Tappeti rossi per la casa: consigli d’uso e idee regalo per San Valentino

Pubblicato il09/02/2023 917
Preferito0

Tappeti rossi per la casa: consigli d’uso e idee regalo per San Valentino


Tessili, complementi d’arredo e tappeti rossi per la casa sono un azzardo o una buona idea?

Dipende da come vengono dosati e utilizzati.

Sicuramente se parliamo di complementi di grandi dimensioni, l’uso del rosso diventa una vera e propria dichiarazione di stile, ma non bisogna eccedere. Inoltre, bisogna saper scegliere la giusta tonalità di rosso e saperla abbinare. 

Sei un’amante del colore rosso ma, per i motivi appena citati, hai paura di sbagliare e di esagerare? 

Abbiamo creato questa guida per aiutarti a sconfiggere la paura!



 

La scelta di parlarti proprio di questo colore deriva dal periodo dell’anno in cui ci troviamo.

Non è Natale, ma si sta avvicinando un’altra festa che fa dell’amore un cardine. Si fa riferimento soprattutto all’amore romantico, ma a noi piace pensare a San Valentino come la festa di chi prova amore, con tutte le sfaccettature che questo sentimento ha e può avere. 

 

Il 14 febbraio tutto si dipinge di rosso, si regalano fiori o cioccolatini, ci si scambia biglietti d’amore e si organizzano cene e serate dedicate ai festeggiamenti. Questo in molte parti del mondo, nonostante non tutti conoscano le origini di questa festa. Sebbene nella tradizione moderna si tratti di un evento all’insegna della dolcezza, in realtà, affonda le sue radici in avvenimenti tutt’altro che romantici. 


Infatti, come per ogni tradizione che si rispetti, quelle sulle sue origini sono ipotesi diverse. C’è chi dice che San Valentino derivi da una festività pagana chiamata Lupercalia, che nell’antica Roma celebrava la fertilità intorno alla metà di febbraio. Altri sostengono che si tratti di una giornata cristiana dedicata al ricordo del martirio di un santo che portava il nome Valentino. Altri ancora la ritengono una festività di origine anglosassone, tratta dalle poesie Geoffrey Chaucer che, nel poema Parlamento degli uccelli
 parla di febbraio come del periodo degli amori, ispirandosi alle abitudini legate al mondo dei volatili.

 

Ora, dopo questa breve premessa sulle sue origini, prendiamo atto di ciò che questa festa è al giorno d’oggi: il giorno dell’amore si, ma anche una ricorrenza commerciale, ormai dagli inizi del Novecento.
Un momento dell’anno in cui acquistare qualcosa di rosso è quasi d’obbligo. Ma perché concedere a questo colore dell’attenzione soltanto a San Valentino e a Natale?

 

Tappeti per la cucina rossi
 

  • Tappeti rossi per la casa: conosci il significato del colore?
  • Quali tipi rosso usare in casa?
  • Come usare il rosso in casa con l’aiuto di tessili e tappeti
  • Qualche idea regalo per San Valentino

 

 

Tappeti rossi per la casa: conosci il significato del colore?

 

Se esistono alcuni colori che non passano mai inosservati (e di moda) uno di questi è proprio il rosso. Per quanto riguarda il suo uso in casa, il filo che divide un risultato wow da un passo falso è sottile.

Occorre partire da un’analisi dei vari tipi di rosso, per capire, prima di tutto, quale piace di più a TE, poi chiederti in quale misura questo si abbini alle finiture già presenti nella casa o nelle stanze in cui intendi usarlo (ad esempio la tonalità del parquet, il colore dei mobili della tua cucina, ecc…) e, infine, quale significato porta con sé la scelta di una tonalità piuttosto di un’altra.

 

Passione, forza e intensità.
Il rosso rappresenta l’Amore, ma anche la Guerra. Attira instancabilmente l’attenzione su di sé e indossa senza dubbio un’aura di calore. Che sia un caso che il rosso sia il colore di due festività del periodo invernale? Noi crediamo di no!

Tappeti rossi per la casa  Tappeti rossi per la casa  Tappeto rosso cucina  Tappeto cucina rosso antiscivolo

Quali tipi rosso usare in casa?

 

Quando di parla di rosso si tende a pensare al classico rosso vermiglio, acceso e deciso.

Ma non esiste però solo un rosso. A seconda della saturazione e della luminosità, esso si declina in un mondo di sotto-tonalità. Ognuno di loro può regalare effetti visivi differenti e, soprattutto in casa, influenzare anche l’umore e la psiche di chi vi è esposto.

 

Non bastano ore per analizzare tutte le tonalità esistenti e, in questa sede, non vogliamo dilungarci troppo.

Facciamo soltanto una divisione primaria distinguendo rossi caldi da rossi freddi e rossi chiari, medi e scuri.

 

Alcune tonalità di rosso hanno al loro interno una componente gialla, utile a rendere il colore più caldo e avvolgente. Altre invece tendono al viola ed al blu, risultando più fredde. Per quanto riguarda la luminosità, tra i rossi chiari troviamo rosso corallo, rosso lampone, rosso fragola. Tra i medi (più vicini all’arancio) troviamo il vermiglio, il mattone e il ruggine. Tra gli scuri il bordeaux, il vinaccia e il borgogna.

 

In casa puoi usare ogni tipo di rosso, ciò che fa la differenza è come lo usi!

 

Generalmente vale la regola di scegliere toni più scuri dove gli spazi sono più ampi e luminosi, e quelli più chiari in spazi più ristretti o poco esposti alla luce naturale. Inoltre, qualsiasi sia la tua scelta, non esagerare: un colore come il rosso (in ogni declinazione) in una stanza può essere presente ma non occupare più del 30-40% della palette colori.

Scopri dove sta meglio nel prossimo paragrafo.

 

Tappeto ingresso casa rosso   Zerbino cocco rosso casa  Tappeto casa rosso multiuso cotone  Tappeto bagno cuori rossi

 

Come usare il rosso in casa con l’aiuto di tessili e tappeti

 

Rosso in casa? Per noi è un grande SI.

Oltre alle giuste proporzioni, occorre fare attenzione alla stanza in cui vuoi usarlo: è più indicato per una cucina e meno per una stanza da letto, per esempio. La cucina è un luogo energico e conviviale, la camera è un luogo di calma e relax.


Per questo motivo, noi ne consigliamo l’uso soprattutto in cucina o nell’area living, dove tessili, complementi d’arredo e tappeti rossi per la casa possono dare il meglio di sé!

 

In cucina è facile da abbinare anche senza utilizzarlo alle pareti o senza scegliere una cucina tutta rossa che, con il tempo potrebbe stancare. Se vuoi inserirlo in modo “indolore” in questa stanza è molto semplice. Scegli una passatoia da cucina rossa in tinta unitao in fantasia,aggiungi canovacci, tovaglie e tovagliette all’americana, runner centrotavola, libri di ricette e piccoli utensili da cucina della stessa tonalità. Se la luminosità del tuo ambiente lo permette, puoi utilizzarlo anche per i tendaggi, ma in tonalità chiare e tenui.

 

Nella stanza da bagno puoi giocare con spugne e asciugamani, piccoli accessori e candele e, ancora, con tappeti per il bagno e tappetini antiscivolo per la doccia o la vasca.

 

In salotto uno dei complementi d’arredo che più può aiutarti a definire il carattere della stanza è il tappeto d’arredo. Se hai un divano chiaro e le tue pareti sono dipinte in un colore neutro, utilizzare un tappeto con toni di rosso può davvero aiutarti a dare una scossa all’ambiente. Ricorda che il tappeto dovrà comunque richiamare almeno un altro elemento dello stesso colore per non sembrare “messo li a caso”. Puoi affidarti a plaid, vasi e soprammobili.

 

Idee regalo san valentino    Idee regalo san valentino    Idee regalo san valentino




Qualche idea regalo per San Valentino

 

Il giorno di San Valentino, in qualsiasi modo venga interpretato, da alcuni è molto amato…e da altri meno.  

Se tu lo ami e lo vivi come un giorno speciale per te e una persona che ami, sicuramente starai organizzando qualcosa.

Anche in questo caso il modus operandi di ciascuno è differente: c’è chi si scambia un dono, chi è più sentimentale e opta per una lettera e una scatola di cioccolatini, chi organizza un’uscita speciale o chi organizza una cena intima e romantica in casa.

Ecco qualche idea “casalinga” per questo San Valentino e per chi ama il colore rosso:

 

-        Un regalo per la casa, soprattutto se quest’ultima è il vostro nido d’amore o se la tua lei o il tuo lui tengono molto all’home decor, è sempre un dono gradito.
Come abbiamo visto in questo articolo, uno dei modi migliori per inserire il proprio colore preferito in casa (nel caso di oggi il colore rosso) è utilizzare complementi d’arredo e tappeti per la casa che lo richiamino.
Zerbini, tappeti per la cucina, tappeti per il bagno in special modo: sono complementi indispensabili perché hanno un ruolo pratico e non solo decorativo. Un tappeto d’arredo può essere una scelta più complicata perché influenza in modo molto più marcato lo stile dell’intero ambiente. Pertanto sarebbe preferibile farlo scegliere al diretto interessato. Niente paura, abbiamo la soluzione: una carta regalo!

-        Una carta regalo (o gift card) è sempre un dono gradito perché la persona che la riceve può scegliere liberamente cosa acquistare. Si rivela un ottimo modo per dire a qualcuno “ti voglio bene”, regalandogli ciò che gli serve, ma lasciandolo libero di sceglierselo.
Le carte regalo sono una fresca novità del nostro e-commerce. Clicca qui per scoprirle: CARTE REGALO.

-       Organizza una cena romantica in casa scegliendo i vostri piatti preferiti…o quelli che avete mangiato al vostro primo appuntamento! Puoi trasformare il salotto in un cinema e creare una serata alternativa, diversa dal solito. Riempi di cuscini il tappeto del salotto, munisciti di un plaid, di alcuni snack e di qualcosa da sorseggiare. Proietta in tv un filmato home made con le foto dei vostri viaggi o di alcuni momenti importanti della vostra storia insieme…oppure accendi uno dei tanti servizi di streaming e scegli un film romantico.
Qui ti lasciamo alcune idee di film perfetti per l’occasione: FILM.
 

 

Insomma, come vedi, con poco si può ottenere davvero molto per rendere la casa, e soprattutto, la festa di San Valentino, più ricca d’amore!

Prodotti correlati
Articoli correlati
Lascia un commento
Lasciare una risposta
Si prega di login per inviare un commento.

Dal menu

Impostazioni

Condividi

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi